• L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza
  • Conza e Cairano visti da Sant'Andrea
  • Un'esplosione di fiori di melo
  • Nevicata del 19 gen 2021
  • Tramonto ... santandreano
  • Cairano sulla nebbia!
  • Arcobaleno
  • I monti del Cervialto innevati
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (1)
  • Il lago di Conza visto da Sant'Andrea
  • Veduta di Sant'Andrea di Conza verso ovest
  • Cairano ... tra le nuvole
  • I monti del Cervialto ... gelati
  • Veduta della zona monumentale
  • Panorama da ovest
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (2)
  • Sant'Andrea, Conza e il lago
  • Veduta da Cairano
  • L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18

L'appuntamento mensile con il nostro Arcivescovo, Mons. Pasquale Cascio, si terrà lunedì 15 maggio e non martedì 16. Vedi il calendario eventi +++ Completato l'elenco delle classi della Scuola Elementare del 1954 +++ Pubblicato il nuovo numero de "il Seminario" +++ La Messa di Natale 2021 è ancora visibile su questa pagina +++ Vedi tutte le Poesie di Natale sotto la voce di menu "Ieri" +++ A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprire bocca e togliere ogni dubbio [O. Wilde] +++ Questo è il nuovo sito di Sant'Andrea di Conza. Altre interessanti pagine sono rimaste sul vecchio sito. +++ Non esitate a contattarci per ogni eventuale osservazione o suggerimento, utilizzando l'apposito modulo.

La pedalata in rosa

Il "doposcuola" a Sant'Andrea di Conza

Ancora una volta ringraziamo l'amico Totonno che ha custodito quest'altra bellissima foto e l'ha resa disponibile per la pubblicazione su questo sito.

Bambini al doposcuola

Oggi si parla, nella scuola italiana, buona o cattiva che sia, di recupero, di debiti e di crediti e quant'altro. Una volta si parlava, invece, semplicemente di ...

Bambini al doposcuola a Sant'Andrea di Conza

... "doposcuola".

A Sant'Andrea di Conza, verso la fine degli anni '50, fu istituito, appunto, presso la Scuola Elementare il cosiddetto "doposcuola". Ossia alcuni rientri pomeridiani dei bambini che si trovavano, per i motivi più diversi, un po' in difficoltà per rafforzare le loro conoscenze o per svolgere i compiti loro assegnati ma, a volte, anche per evitare che passassero il pomeriggio per strada. Qualcuno, in verità, lo frequentava solo per stare insieme a qualche compagno al quale era legato e qualche altro perché non poteva stare solo a casa mentre i genitori erano a tribolare in campagna.

In questa foto fu ritratto un bel gruppo di bambini, piuttosto eterogeneo per l'età e per l'estrazione sociale, che era guidato dalla signorina Lina Miele. Alcuni senza il "camice" (grembiule) ovvero di età maggiore, fanno ritenere che fossero lì per caso. Non siamo riusciti a capire dove fu scattata nonostante si intraveda, in basso, una magnifica pavimentazione in pietra.

Vediamo di riconoscerli.

  • A partire da sinistra, in basso: Gerardo Frino ?, ???, Totonno Vallario, Peppino Cignarella (mezzette), ???, ???;
  • più indietro, Donato Iannella, ???, ???, ???, Rosaria Tarullo, Gerardina Vallario (sorella di Totonno), ???, Franco Tarullo ? (con la mano in fronte), Nicola Pugliese ?, Giovanna Bellino ?
  • In piedi: Peppino Iannella (Bobby Solo), Miki Cignarella (senza il grmbiule), Raffelina Cianci, Maria Cignarella, Giovanna Bozzone, ???, Vincenzo Scalzullo, Filomena Restaino ?, Carmelina Preite, ???, Silvana Tribuzio.
  • Dietro, vicino al muro: Antonio Di Guglielmo, Pompeo Martino (estranei ?) e sulla destra, Lina Miele.

Null'altro sappiamo dire e contiamo allora sul contributo degli amici che ci seguono per aggiungere qualche altra notizia e magari per riconoscere qualche altra persona.


Tags:

Calendario eventi

Suggerimenti

Galleria Bellini

Visite

Detti e proverbi

Amici

Hannö fattö la cumbagniä dë pettlangulö e cumbagnï (Si sono unite persone poco rispettabili e piene di difetti)

Il tempo a ...

Soprannomi

Marcangione

Origine: ?; persona: ? ?; note: ?; sugger: Fedele Giorgio

Tipicità

I luoghi

Contattaci

Non esitare a contattarci utilizzando lo specifico modulo contatti.

space

space


Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999