• L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza
  • Conza e Cairano visti da Sant'Andrea
  • Un'esplosione di fiori di melo
  • Nevicata del 19 gen 2021
  • Tramonto ... santandreano
  • Cairano sulla nebbia!
  • Arcobaleno
  • I monti del Cervialto innevati
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (1)
  • Il lago di Conza visto da Sant'Andrea
  • Veduta di Sant'Andrea di Conza verso ovest
  • Cairano ... tra le nuvole
  • I monti del Cervialto ... gelati
  • Veduta della zona monumentale
  • Panorama da ovest
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (2)
  • Sant'Andrea, Conza e il lago
  • Veduta da Cairano
  • L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18

Venerdì 17 giugno 2022, ultimo incontro, per questa stagione, di Catechesi con l'Arcivescovo Mons. Pasquale Cascio. Vedi il "calendario eventi" +++ Completato l'elenco delle classi della Scuola Elementare del 1954 +++ Pubblicato il nuovo numero de "il Seminario" +++ La Messa di Natale 2021 è ancora visibile su questa pagina +++ Vedi tutte le Poesie di Natale sotto la voce di menu "Ieri" +++ A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprire bocca e togliere ogni dubbio [O. Wilde] +++ Questo è il nuovo sito di Sant'Andrea di Conza. Altre interessanti pagine sono rimaste sul vecchio sito. +++ Non esitate a contattarci per ogni eventuale osservazione o suggerimento, utilizzando l'apposito modulo.

Il buco ... non c'è più

La chiesa del "Purgatorio"

... o di S. Antonio

La chiesa, situata fuori della cinta muraria del paese, lungo la strada per Conza, nella configurazione attuale si presenta come un sobrio edificio dalle linee tardo-neoclassiche. La facciata, sormontata da un ampio timpano con funzione di raccordo dell'intera costruzione, è arricchita da quattro coppie di doppie paraste e, al centro, da un portale in pietra decorata con simboli funerei. Questi ci rimandano al culto per i morti cui questo luogo era deputato, non solo, ma anche alla funzione cimiteriale avuta dall'edificio e convalidata dalle numerose lastre tombali, ricche di iscrizioni, trovate durante i recenti lavori di restauro sotto il pavimento. L'edificio risale, con ogni probabilità, ai primi anni del secolo XIX, sia per lo stile architettonico, sia perché le lastre tombali trovate sono riferibili unicamente a questo secolo.(1)


(1) Tratto da "Il recupero del centro storico di Sant'Andrea di Conza" edito nel 1989 a cura dell'Amministrazione Comunale e della Soprintendenza ai B.A.A.A.S. di Salerno e Avellino.

La chiesa del Purgatorio
La chiesa del Purgatorio

Calendario eventi

Suggerimenti

Galleria Bellini

Visite

Detti e proverbi

Terra

Nun g'è nu parmö dë terra nettä (Non ti puoi fidare di nessuno)

Il tempo a ...

Soprannomi

Lavianese

Origine: Provenienza; persona: ? ?; note: Totonno; sugger: Rosario

Tipicità

I luoghi

Contattaci

Non esitare a contattarci utilizzando lo specifico modulo contatti.

space

space


Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999