• L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza
  • Conza e Cairano visti da Sant'Andrea
  • Un'esplosione di fiori di melo
  • Nevicata del 19 gen 2021
  • Tramonto ... santandreano
  • Cairano sulla nebbia!
  • Arcobaleno
  • I monti del Cervialto innevati
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (1)
  • Il lago di Conza visto da Sant'Andrea
  • Veduta di Sant'Andrea di Conza verso ovest
  • Cairano ... tra le nuvole
  • I monti del Cervialto ... gelati
  • Veduta della zona monumentale
  • Panorama da ovest
  • Tramonto a Sant'Andrea di Conza (2)
  • Sant'Andrea, Conza e il lago
  • Veduta da Cairano
  • L'Episcopio di Sant'Andrea di Conza

1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18

Un grande abbraccio al nostro padre spirituale che ci ha lasciati ma che sarà sempre con noi. Ciao Don Donato +++ Consulta il Calendario eventi +++ Completato l'elenco delle classi della Scuola Elementare del 1954 +++ Pubblicato il nuovo numero de "il Seminario" +++ La Messa di Natale 2021 è ancora visibile su questa pagina +++ Vedi tutte le Poesie di Natale sotto la voce di menu "Attualità-Cultura-Poesie" +++ A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprire bocca e togliere ogni dubbio [O. Wilde] +++ Questo è il nuovo sito di Sant'Andrea di Conza. Altre interessanti pagine sono rimaste sul vecchio sito. +++ Non esitate a contattarci per ogni eventuale osservazione o suggerimento, utilizzando l'apposito modulo.

Libro 'Di nuovo Avanti'

Li fuoche de Sand'Anduone a Sant'Andrea di Conza (2020)

La tradizione dei fuochi di S. Antonio abate

Quest'anno, a causa degli impedimenti imposti dalla presenza del terribile coronavirus, possiamo solo ricordare quello che si è realizzato l'anno 2020, con la speranza di potere presto rinnovare la tradizione che vede impegnati grandi e piccoli in questo giorno speciale dell'inverno per onorare un grande Santo. Ma vedi anche l'interessante articolo di M. A. Santorsola Sand'Anduone, festa tipica anche a ... e ascolta la simpatica canzone popolare "Sant'Antonio a lu deserte", cantata dalla grandissima Amalia Rodriguez.

Rispettata anche quest'anno 2020, nella serata di venerdì 17 gennaio, la tradizione di accendere in vari punti del nostro paese i fuochi dedicati a Sant'Antonio abate. Una sorta di rito del quale si ignora la ...

Ru fuoche de Sand'Anduone acceso in Piazza dalla Pro Loco

... vera origine ma del quale si avverte evidentemente la necessità, nonostante tutto.

Sicuramente è un'usanza antichissima, pre cristiana, che è stata poi inglobata nelle ritualità di carattere religioso nel giorno dedicato al santo eremita riconosciuto come protettore degli animali ma anche delle malattie della pelle, in particolare del "fuoco" a lui intitolato.

Questa usanza è diffusa un po' dappertutto ed assume significati e valenze diverse nei vari luoghi.

Come in molte comunità, anche qui a Sant'Andrea segna l'inizio del Carnevale (ce lo ricorda un detto abbastanza noto: "Si nu buone Carnuale vuoi fa, da Sand'Anduone aja accummenzà").

La giornata era stata bellissima e prefigurava un'ottima serata, specie per i bambini che si erano prodigati da diversi giorni a raccogliere la legna da ardere in questa occasione. La temperatura era piuttosto bassa ma accettabile se ci disponeva vicino ai fuochi che divampavano alti e riscaldavano adeguatamente. Sulle braci ardenti sono state cotte varie leccornie, migliazza (con e senza "frittele"), salsicce, costate, pancetta ed anche wurstel. Bibite e vino a volontà per la gioia e la soddisfazione di grandi e piccini. Come al solito i gruppi che hanno organizzato i fuochi sono stati molto ospitali ed hanno offerto quanto avevano preparato a tutti coloro che li hanno visitati.

Panoramica della Piazza Umberto I

space

Abbiamo registrato l'accensione dei fuochi in diversi punti del paese (Via Salandra, Croce del Purgatorio, dietro l'ex Asilo delle Suore, dietro al Monumento ai Caduti, Via Roma, ecc.) ma si è distinto, per partecipazione e organizzazione, quello della Pro Loco e dell'Associazione "Lu faucione" in Piazza Umberto I che merita un plauso e un forte ringraziamento.

Da sottolineare, infine, la partecipazione di alcuni forestieri che ci hanno onorato della loro presenza.

Di seguito altre immagini dei fuochi e ...

... la simpatica canzoncina popolare "Sant'Antonio a lu deserte", cantata da Amalia Rodriguez.


Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29

Suggerimenti

Galleria Bellini

Visite

Detti e proverbi

Casa (mangiare)

Cunnucï e mminä abbaḑḑrö (Ingoia anche le cose sgradite)

Il tempo a ...

Soprannomi

Bbarracchë

Origine: ?; persona: Andreone ?; note: dubbi sul cognome; sugger: Fedele Giorgio

Tipicità

I luoghi

Contattaci

Non esitare a contattarci utilizzando lo specifico modulo contatti.

space

space


Scopo del sito

Queste pagine vorrebbero innanzitutto far conoscere Sant'Andrea di Conza ai "naviganti" del Web ma soprattutto riavvicinare tutti i Santandreani sparsi per il mondo, magari per sollecitare i residenti al rispetto della "sua" identità. Sono graditi suggerimenti e commenti.

(Rosario Cignarella)
Prima pubblicazione: 19 febbraio 1999


We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.